Contenuto principale

A spasso fra Oxford Street e Buckingham Palacesoggiorno studio bramante Londra small

di Martina Biagioli e Giulia Rapazzetti classe 3F ITCAT Bramante

Dal 29 settembre al 6 ottobre scorso insieme a 29 compagni e compagne dell’IIS “Bramante Pannaggi” di Macerata, abbiamo avuto occasione di partecipare ad un soggiorno-studio a Londra, la città degli autobus rossi a due piani che con gli anni è diventata una vera e propria capitale di tendenza mondiale.

Accompagnati dai docenti Maria Colcerasa, Maurizio Luchetti e Lucia Zagoreo, abbiamo soggiornato nella zona di Ealing Broadway presso ospitali famiglie, che ci hanno permesso di assaporare la cultura londinese e di perfezionare il nostro inglese. Nel corso della mattinata abbiamo frequentato le lezioni nella scuola di lingua LSI Central London, a due passi dal British Museum, dove abbiamo incontrato giovani ed adulti di diversi paesi del mondo, apprezzando così gli ideali di tolleranza e integrazione che animano questa grande città. Durante il pomeriggio ci siamo divertiti a camminare lungo il Millenium Bridge, a scattare foto ai meravigliosi dipinti della National Gallery e agli scoiattolini di Hyde Park e St James’s Park e a darci allo shopping sfrenato in Oxford Street, Piccadilly Circus, Carnaby Street e nei grandi magazzini Harrod’s.Dai grattacieli di Canary Wharf, siamo andati in battello fino a Westminster, ammirando i tanti edifici di architettura contemporanea. Per non parlare del Natural History Museum, the Science Museum e la Switch House della Tate Modern. Il decimo piano offre un panorama mozzafiato. La convivenza di antico e moderno è la caratteristica più peculiare dell’architettura londinese. Da Southwark Cathedral, una delle costruzioni più antiche si intravede lo Shard. Ogni giorno abbiamo dovuto assumerci delle responsabilità e ciò ci ha aiutato a maturare e capire un pò meglio il “mondo dei grandi” in cui presto entreremo.

 photo gallery